In un futuro prossimo ordineremo i nostri cornetti tramite app?

Stando a Wikipedia, già oltre 10’000 anni fa cuocevamo il pane. Nel frattempo quest’arte e altre ancora si sono evolute e negli ultimi anni anche panifici e commercio hanno subito notevoli cambiamenti. Un produttore di rilievo e innovativo è Fleur de Pains. Abbiamo avuto l’opportunità di discutere con Fiorella Cervellieri dei trend attuali inerenti “il nostro pane quotidiano”.

Come si è sviluppata la Sua azienda negli ultimi anni e come è cambiata?

Fleur de Pains ha aperto i battenti del primo negozio più di dieci anni fa a Ouchy e da quel momento in poi è cresciuta costantemente. A oggi vanta 28 punti vendita nella regione compresa fra Nyon e Montreux. Pertanto, ogni anno inauguriamo da una a due filiali e quest’anno abbiamo aperto l’ultima a Yverdon.

Si tratta di una crescita impressionante in un mercato dinamico. Come reagisce a tendenze culinarie a volte altrettanto dinamiche?

Chi è convinto che produciamo sempre gli stessi panini si sbaglia: il nostro assortimento cambia costantemente. Per noi fornitori e ingredienti locali rivestono un ruolo importante e quindi produciamo sempre specialità stagionali. Le nostre torte alla frutta, ad esempio, vengono preparate esclusivamente con prodotti di stagione. E, a seconda del periodo, il consumatore può trovare in vetrina pane alla zucca.

Ovviamente cerchiamo sempre di offrire qualcosa per tutti i gusti: proponiamo anche dolci e prodotti senza glutine nonché insalate fresche o macedonie. È sempre più importante sapere cosa contengono i prodotti e da dove provengono gli ingredienti.

In parte le abitudini d’acquisto cambiano in modo fulmineo. In un futuro prossimo ordineremo i cornetti tramite app?

In effetti oggigiorno i consumatori si comportano diversamente: gli acquisti devono avvenire in modo più rapido e semplice. Social media quali Facebook e Instagram sono adatti per stimolare l’appetito dei nostri clienti o per testare nuovi prodotti e creazioni, ma altrettanto importante rimane il contatto umano direttamente nel punto vendita e al bancone. Salutando il cliente per nome e mostrando di sapere quali sono le sue preferenze, i consumatori percepiscono di trovarsi nel posto giusto.

E sì, se lo desiderano già oggi possono acquistare i cornetti tramite app, che verranno loro recapitati tramite corriere grazie al nostro partner Be-Insiders.

Fiorella Cervellieri lavora presso Fleur de Pains da circa sei mesi nel reparto marketing. È sempre felice di recarsi nei panifici e riesce a stento a resistere alla tentazione di una tortina di lamponi appena sfornata.