Cinque caratteristiche chiave per uno shop online di successo

Cinque caratteristiche chiave per uno shop online di successo

Realizzare uno shop online non deve essere necessariamente complicato, ma ci sono alcuni aspetti da non sottovalutare. Magari ha individuato il software giusto con cui poter iniziare da subito e in prima persona, ha inserito i prodotti e pubblicato il Suo shop online. Fatto. O almeno questo è quello che si pensa in genere, ma non c’è nulla di più falso! Per avviare e gestire uno shop online serve molto di più. Sono molti i gestori di shop online che hanno ottenuto ottimi risultati: ma cos’hanno in comune questi negozi sul web? E quali misure è opportuno adottare per far sì che lo shop online raggiunga (ancora) più traguardi di successo? Ecco un elenco delle cinque caratteristiche comuni degli shop online efficaci.

1. Un buon piano

Una delle caratteristiche comuni degli shop online di successo è la redazione di un piano. Non servono lunghe pergamene, ma è utile e auspicabile mettere nero su bianco alcuni punti. Oltre a delle considerazioni sugli elementi fondamentali, ad es. sulla tipologia di shop che vuole avviare, valuti anche la concorrenza, le opzioni di acquisto e il Suo gruppo target (specifico). Non dimentichi neanche quali tipologie di clienti intende raggiungere e quali esigenze desidera soddisfare. Rientrano nella preparazione anche un budget, una pianificazione pratica e un programma di marketing. Vuole andare subito oltre? Allora deve considerare anche i metodi di pagamento necessari per offrire un servizio ottimale al Suo gruppo target. Definendo queste considerazioni su carta, dispone già di un buon orientamento che Le consente di valutare al meglio la fattibilità della Sua idea.

2. Offerta specifica di prodotti

Sebbene ognuno sia libero di scegliere l’ampiezza della propria vetrina virtuale, il consiglio che Le diamo è quello di limitare l’offerta di prodotti: ne beneficia non solo la struttura dello shop online, ma anche il confronto con la concorrenza. Se l’assortimento è molto vasto, il visitatore può incontrare delle difficoltà nel trovare i prodotti giusti, anche se il Suo sito è suddiviso in menu principali e secondari.
Un altro motivo importante è, come anticipato, la concorrenza. Se, ad esempio, intende vendere articoli elettronici, sa già in anticipo che si sta collocando sullo stesso piano di grandi competitori e che può essere difficile imporsi su di loro. Molti shop online di successo scelgono appositamente un prodotto di nicchia o dal mercato ridotto, con molta meno concorrenza. Si specializzi nella distribuzione di una quantità ridotta di prodotti e offra, ad esempio, più versioni di un determinato prodotto, in modo che possa spiccare rispetto agli altri.

3. Percezione e immagini

Immagini di entrare, da cliente, in un negozio fisico dall’aspetto disordinato: probabilmente ci penserà due volte prima di fare acquisti qui e andrà a cercare un altro locale che Le sembrerà più accurato. Anche uno shop online può comunicare un’idea di disordine: basti pensare a pagine non funzionanti, all’assenza di informazioni di contatto e call-to-action oppure a menu di navigazione non chiari. Gli shop online di successo hanno tutti un aspetto accattivante, oltre che uno stile inconfondibile, e guidano il visitatore verso il prodotto che sta cercando sin dalla homepage. I visitatori che approdano alla pagina iniziale del Suo shop online valutano la homepage per alcuni secondi, durante i quali stabiliscono se siano arrivati o meno nel posto giusto. Per poter trasmettere un’impressione rapida, l’homepage deve illustrare chiaramente cosa viene offerto nello shop. A questo scopo può inserire un testo lampante e incisivo sulla homepage che chiarisca quali prodotti vende e qual è il loro valore aggiunto, ad esempio un determinato marchio o le caratteristiche speciali del prodotto. Inoltre, deve aiutare il cliente a individuare il prodotto giusto evidenziando in modo inequivocabile la scelta fatta dal cliente. Prepari inoltre dei call-to-action, ad esempio per le varie categorie di prodotto.

Anche l’uso di immagini accattivanti è un aspetto che accomuna i vari shop online di successo: una bella foto offre un valore aggiunto e stabilisce una relazione di fiducia. Ricordi, infatti, che il cliente non può toccare con mano il prodotto quando lo vede nel Suo shop. Provi a pubblicare foto nitide del prodotto da varie angolature e predisponga la funzione di zoom: il cliente saprà cosa aspettarsi dal prodotto, effettuerà più facilmente l’ordine e richiederà meno resi. Non utilizzi solo le immagini messe a disposizione dal fornitore dei prodotti, ma scatti Lei stesso delle splendide foto dei Suoi prodotti.

4. Assistenza e garanzia

Uno dei motivi per cui i clienti non concludono un acquisto nello shop online è la mancanza di un’assistenza clienti. Tutti gli shop online efficienti offrono assistenza. Un buon servizio di assistenza comprende, oltre al supporto, la descrizione dei prodotti e la relativa garanzia. Nel Suo shop online può riassumere le varie richieste di supporto dei clienti allestendo una pagina FAQ con le domande più frequenti. Questo è il modo più semplice per offrire un servizio ai clienti attuali e futuri e consentire loro di trovare da soli le risposte alle loro domande. Oltre alla pagina delle FAQ, al supporto telefonico e via e-mail, può offrire anche una consulenza tramite chat live. Grazie a questo canale di comunicazione dimostra di essere disponibile e pronto ad aiutare, e può reagire con rapidità ed efficienza alle domande degli utenti.

 

Anche le condizioni di garanzia rientrano nel servizio di assistenza. Diversamente dai negozi fisici, un cliente di uno shop online non può tornare indietro con il prodotto e restituirlo a causa di un difetto. Come gestore di uno shop online è importante, pertanto, illustrare chiaramente le condizioni di garanzia, comprese le azioni che il cliente può intraprendere in caso di necessità, ad esempio inviare un’e-mail o chiamare. Descriva anche le modalità di esecuzione dei resi, che possono prevedere il rimborso del prezzo d’acquisto o l’invio di un prodotto alternativo o sostitutivo.

Un modo per dimostrare ai Suoi visitatori che il Suo servizio di assistenza è di qualità ottimale è pubblicare le valutazioni spontanee degli acquirenti. I visitatori, vedendo che gli altri clienti sono rimasti soddisfatti, saranno più disposti a effettuare un ordine.

5. Profilo da esperto

Opera in un mercato di nicchia e desidera che il Suo shop online riscuota successo? Allora si identifichi come esperto del Suo settore. Ovviamente non ne dia solo la parvenza, ma faccia in modo di diventarlo davvero, se già non lo è. Aiuti i Suoi clienti fornendo informazioni sui prodotti e sul loro impiego, ad esempio redigendo delle istruzioni, realizzando dei video su YouTube oppure scrivendo un blog, nel quale può condividere le Sue conoscenze e passioni. In altre parole: spieghi ai lettori e agli utenti perché dovrebbero scegliere Lei in riferimento al Suo segmento di mercato. Se integra i contenuti dello shop con video e articoli, la Sua rintracciabilità nei motori di ricerca migliorerà sicuramente.

Ovviamente i punti elencati sopra non sono sufficienti a garantire o aumentare il successo di uno shop online, ma sicuramente rappresentano un buon inizio. Provi a mettersi nei panni dei clienti del Suo gruppo target e cerchi di capire di cosa hanno bisogno. Conferisca allo shop professionalità in termini di apparenza e funzionalità e si assicuri che sia user-friendly. Le occorre aiuto? Sarà un piacere aiutarla a rendere il Suo sito uno shop online ancora più efficace!

Tutto per il Suo shop online

Crei la Sua immagine personale sul web