Pagamenti contactless

fatturati maggiori con semplicità e comodità

Per la maggior parte degli svizzeri, pagare contactless al terminale per carte è già parte della quotidianità, visti gli innumerevoli vantaggi di questa modalità di pagamento: è veloce e in genere più rapida dei contanti, inoltre è comoda e facile da sfruttare. La funzione contactless consente di effettuare compere spontanee, il che rappresenta per Lei un’opportunità di aumento del fatturato a ogni acquisto. I nostri lettori per carte NFC e dispositivi lettori NFC consentono ai Suoi clienti di pagare in modo semplice, rapido e senza contatto. E proporre la modalità contactless si traduce per Lei sia in fatturati più elevati che in ulteriori vantaggi. 

 

Questa modalità di pagamento è in primo luogo più igienica, in quanto il cliente non deve digitare il proprio codice PIN per acquisti fino a CHF 80. In questo modo, si riduce il rischio di trasmissione di agenti patogeni proteggendo così sia i Suoi clienti che i collaboratori. Tenga presente che questa tutela è importante non solo nel contesto di un pandemia, ma anche in tempi del tutto normali: l’influenza e altri virus, infatti, sono sempre dietro l’angolo.

È possibile persino saldare importi oltre il limite sopracitato senza inserire il PIN: basta pagare con smartphone e smartwatch. In questo caso, l’autentificazione avviene tramite impronta digitale o riconoscimento facciale. Un altro vantaggio, inoltre, risiede nel fatto che non bisogna consegnare né smartphone né smartwatch, aumentando ulteriormente il fattore igienico.

 

La maggioranza delle persone in Svizzera si avvale della modalità di pagamento contactless

Per poter soddisfare lo standard PCI, tutti i nuovi dispositivi lettori dispongono della tecnologia NFC per il pagamento senza contatto. Praticamente tutti i consumatori possono sfruttare la funzione contactless, in quanto ormai moltissime carte di credito e di debito sono dotate dell’apposito chip. E poiché pagare senza contatto è molto comodo, rapido e sicuro quando un pagamento con PIN, sostanzialmente già ogni utente svizzero ha quantomeno provato la funzione, mentre una buona metà di tutti i titolari di carte svizzeri se ne avvalgono regolarmente. Ma anche pagare senza contatto con lo smartphone è una modalità apprezzata  (Mobile Payment) .

 

Cos’è il pagamento senza contatto?

Il pagamento senza contatto è diventato un vero e proprio standard, il simbolo dei nostri tempi. Pagare con semplicità con carta, smartphone o altri dispositivi da indossare, il tutto in modo rapido e igienico, è sempre più apprezzato dai consumatori. Senza contatto significa che i clienti non devono inserire alcun codice PIN sul terminale di pagamento, né firmare ricevute. Si può pagare contactless sia per prodotti che servizi, e persino i distributori automatici dispongono di apparecchi di lettura per questa funzione, un notevole valore aggiunto rispetto all’inserimento della moneta.

 

Una forma particolare del pagamento senza contatto è il Mobile Payment, che consente agli utenti di pagare con i loro dispositivi mobili (smartphone/wearable) avvalendosi della carta di credito a questi associata tramite offerenti quali Google Pay, Apple Pay e così via.

Come funziona il pagamento senza contatto?

Alla base di questa funzione vi è la tecnologia NFC. Per poter pagare senza contatto, il cliente non deve far altro che avvicinare la propria carta al terminale e l’operazione avviene nell’arco di pochi secondi. Il pagamento è particolarmente rapido quando l’importo è inferiore a 80 franchi (per ora) e il cliente non deve autorizzarlo tramite PIN. Tuttavia, ogni cinque pagamenti contactless è necessario inserirlo per motivi di sicurezza, così come se la somma complessiva di pagamenti consecutivi supera una determinata cifra. Praticamente tutte le carte di credito, debito e prepagate emesse in Svizzera sono idonee al pagamento contactless. Queste carte sono facilmente riconoscibili dal simbolo che ne indica il supporto del pagamento contactless tramite onde sonore.

 

Perché sono necessari dispositivi lettori per carte NFC?

La tecnologia che consente lo scambio di dati senza contatto si chiama Near Field Communication, ovvero comunicazione a stretto campo e abbreviata in NFC. Il pagamento funziona solo se sia il dispositivo lettore che il metodo di pagamento ne sono dotate. Inoltre, devono trovarsi molto vicini.

 

Pagamenti contactless e sicurezza

Pagare senza contatto è sicuro, in quanto ci pensano gli standard EMV e EMV Contactless, concepiti appositamente da emittenti internazionali di carte. Le carte di debito e di credito sono dotate di un chip EMV a prova di frode. I pagamenti senza contatto avvengono con una trasmissione di dati criptata fra carta e terminale, che non consente uno scambio di informazioni relativo a prodotti acquistati o al titolare della carta. È inoltre impossibile pagare per errore, in quanto la trasmissione funziona solo se la carta è sufficientemente vicina al lettore.

 


In qualità di esercente, beneficia dei seguenti vantaggi:

 

  • Meno usura del lettore per chip: Pagando contactless, il lettore per chip del terminale non si usura, pertanto non vi saranno malfunzionamenti dovuti a guasti causati da sporcizia o logoramento. In tal modo, i Suoi fatturati sono al sicuro.
  • Comodità: Lei e i Suoi clienti potrete rinunciare al contante, perché il pagamento contactless avviene in modo completamente digitale.
  • Più probabilità di acquisti spontanei: Essendo semplice e rapido adottare il pagamento contactless, la probabilità che i clienti effettueranno acquisti spontanei aumenta.
  • Processo di pagamento più rapido: Il processo di pagamento si conclude in pochi secondi e il prossimo cliente è già in attesa: può servire più clienti per unità di tempo.
  • Adatto ai tempi moderni: Pagare contactless è moderno: la domanda di possibilità di pagamento contactless aumenterà notevolmente anche in futuro, per cui offra subito questa comodità ai Suoi clienti e si assicuri i Suoi volumi di fatturato.
  • Più igiene: Cercare di contenere al massimo la trasmissione di agenti patogeni non è un principio valido solo in tempi di Covid-19: meno punti di contatto vi sono, infatti, minore è il rischio di trasmettere virus e batteri. E anche nell’ottica dei generi alimentari, pagare contactless è estremamente igienico, poiché meno persone toccano la carta e il terminale.

Dispositivi lettori per carte NFC: le nostre soluzioni per pagamenti senza contatto

Lettori di carte fissi per pagamenti contactless

I nostri terminali di pagamento fissi vantano elevata funzionalità, affidabilità e sono semplici da gestire. I lettori per carte e mobile payment sono adatti sia per i pagamenti contactless che per le operazioni convenzionali con carte di credito e di debito. Inoltre, è semplice integrarli nei sistemi di cassa esistenti.

Consulta i nostri terminali di pagamento fissi

Terminali mobili per pagamenti contactless

Desidera riscuotere pagamenti in giro oppure fatturare una consulenza come, ad esempio, in una boutique? Allora i nostri terminali mobili per carte sono la soluzione ideale per Lei. Proprio come i nostri terminali fissi, accettano pagamenti contactless ma anche con convenzionali con carte. Oltre all’elevata funzionalità, vantano un formato maneggevole che li rende pratici ed ergonomici.

Consulta i nostri terminali di pagamento mobile

Saremo lieti di aiutarla! Ci chiami o ci invii un’e-mail:

Ha altre domande? Saremo lieti di aiutarla! Ci chiami o ci invii un’e-mail: